CASA P

La costruzione doveva inserirsi in modo consapevole e logico nella situazione urbana esistente di Bolzano e nel lotto a forma quasi triangolare. Di qui la scelta di una pianta semicircolare. L’edificio è una casa solida, murata e intonacata, una casa urbana che risponde alla tipologia della villa cittadina. La facciata è trattata con un intonaco a calce premiscelato con pigmenti e materiale inerte applicato a mano e presenta delle forature asimmetriche attenuando così la rigidità dell’involucro semicilindrico. Attraverso una scelta accurata dei materiali e degli spessori della costruzione, dei tamponamenti esterni e tramite un’areazione controllata l’edificio è stato classificato casa clima “A”.

foto: Lupe